I fiori dello spirito

“Gli ambienti in cui viviamo influiscono sul nostro modo di vedere la vita,  di sentire e di agire. Al tempo stesso,  nella nostra stanza, nella nostra casa,  nel nostro luogo di lavoro e nel nostro quartiere facciamo uso dell’ambiente per esprimere la nostra identità”. (Francesco,” Laudato si’ “).
A me invece capita che nella mia stanza fioriscano rose leggere. Sono fantasie dell’aria,  piccoli fiori mistici. Non osservando intervalli discreti l’occhio non li coglie.  E io stessa non li vedo se non quando scendono luminosi, senza sostanza, per ragioni che non so.
Allora capita che animino una parete o sustanzino uno stipite e si senta un’aria improvvisa di cipresso o di incenso,  si libri la figura spirituale di qualche creatura,  un volto, una mano appoggiata a una sedia o una chimera muta, nel suono dei secoli. Non parlano, non tacciono, a un certo punto mi lasciano, in silenzio. Più oltre, il resto compie la sua orbita, secondo le leggi: l’acqua è nel bollitore e la stufa soffia nell’angolo.  Altro per ora non è dato sapere.

Annunci
I fiori dello spirito

5 pensieri su “I fiori dello spirito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...