L’albero sacro

image Alla fine di un sentiero inabitato  il Vecchio Albero stava, ultimo sugli Altri ormai in pezzi. Ai suoi piedi non crescevano primule bionde, le ghiande arrossate ancora non si erano rotte nell’umido dei muschi e delle foglie. E non avevano generato germogli o le tenere carni dei tronchi. Niente, il Vecchio Albero stava. C’era  il suo legno e la sua statura incerta e un vuoto che non era una bocca e spiriti d’orbite che non erano occhi. Erano probabilmente un altro discorso, forse un movimento nel tempo, forse un motivo sacro. Erano una cosa che ancora non si poteva spiegare.

Annunci
L’albero sacro

6 pensieri su “L’albero sacro

    1. Grazie infinite newwhitebear per le tue parole, sono felice che questo post ti piaccia, l’albero esiste veramente e si trova in un’antica foresta ritenuta sacra.
      un caro saluto
      fosca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...