Verrà la corrente

Verrà la corrente come aria, su occhi e dita pronte a difendersi, scioglierà le consapevolezze e laverà i terrori, li laverà di forza finché di tutto quel che sono resterà forse solo un sogno. A quel punto se mi sarà rimasto qualcosa, il guscio di qualche memoria, forse volerò di nuovo libera sulla mia strada di casa e saprò riconoscerla come la vedo a volte nelle notti d’agosto, alle soglie delle stelle, ma finalmente arresa alla prepotenza dei miei desideri. Troppo spesso adesso passo e tace, ancora troppo dura per la balbuzie del mio petto – già spezzato – come pane vivo.

Annunci
Verrà la corrente

5 pensieri su “Verrà la corrente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...