Le cose all’inizio

“Morire a metà” , 2010, Sandro Rafanelli. Da becausethelight.blogspot.it

Ogni inizio è un momento, dunque ritualizziamo questo inizio che ha dalla propria parte la paura e la gioventù. Forse potrei rompermi senza tragedia. Chi se ne curerebbe ora che sono sola nel corpo e nelle intenzioni?, dall’altra parte della luna?, quella dalla quale si vede o non si vede quanto spazio sia impossibile per l’aria terrestre?

Oh, ma sto parlando a vanvera. In realtà mi trovo amica delle rane e i liriodendri, coi quali divido la focaccia e l’acqua di fontana. Tutto questo lo provo o mi capita nelle mezzore tra una mezza giornata di lavoro e una mezz’altra, mentre rifletto. Non è facile fare quello che faccio per come sono, e non capisco perché me lo sono scelto.

Annunci
Le cose all’inizio

2 pensieri su “Le cose all’inizio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...