Casa Desolata

“Non sento per voi alcuna volgare gratitudine. Mi sembra quasi che voi dovreste essere grati a me, perché vi do l’occasione di godere il lusso della generosità” (C. Dickens, Casa Desolata)

Annunci
Casa Desolata

2 pensieri su “Casa Desolata

  1. raccontivari ha detto:

    Con un po’ di elasticità mentale si potrebbe applicare il pensiero ai vari fornitori di servizi: non sei tu, cliente pagante, a permettere loro di esistere ma loro che ti concedono il privilegio di venderti qualcosa.

    1. è un’acrobazia del pensiero piuttosto audace. mi domando cosa succeda quando il consumatore rifiuta il privilegio di comprare e canagliescamente si dia al sollazzo gratuito, poniamo, di una passeggiata al parco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...