Confessioni di un borghese

“Non mi sono mai preparato a scrivere il «grande libro» in cui «dire tutto» (…) Speravo piuttosto che una volta, nel corso di tutti quei lavori occasionali e superflui, intrapresi con la coscienza sporca e tuttavia inevitabili, sarei riuscito a dire, in una riga o in un paragrafo, ciò che nessun altro avrebbe potuto dire al mio posto.” (S. Márai, Confessioni di un borghese)

Annunci
Confessioni di un borghese

Un pensiero su “Confessioni di un borghese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...